Vi piace leggere?
A me sì! La mia generazione ha studiato e ha cominciato a leggere i libri cartacei. Mi ricordo gli scaffali a casa dei miei, pieni di volumi di classici, gialli, folclore… Nella mia stanza invece c’erano le fiabe, le poesie, romanzi. Crescendo ho conservato questa abitudine, leggendo però un po’ di meno per causa della mancanza del tempo. Anche oggigiorno ho una libreria a 3 piani, riempiti dei libri. Ogni tanto gli do una spolverata, ma non li ho letti tutti ovviamente. Continuo ad acquistarli comunque… e vanno messi lì, ad aspettare il loro turno. 
Ma in biblioteca? Siete mai andati in una biblioteca per starci ore e ore a leggere? Che tempi… Oramai non so se la gente abbia perso l’abitudine di leggere o non ha abbastanza tempo oppure usa il formato digitale come eBooks o forse leggere è semplicemente passato di moda?
Secondo me, i veri appassionati di lettura leggono i libri “veri”: i libri cartacei. Ma è davvero così? Sembra di no. Voi che cosa preferite? Acquistare e leggere libri in formato digitale, cartaceo o andare in biblioteca? Quanti libri leggete in un mese? Quali sono i vantaggi dell’ebook rispetto al libro cartaceo?

Facebook

I contenuti di Facebook non possono essere mostrati in virtù delle tue attuali impostazioni sui cookie. Clicca su "Accetto e mostro il contenuto" per visualizzare i contenuti e accettare le impostazioni sui cookie di Facebook. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra Dichiarazione privacy. Clicca qui per ritirare il tuo consenso alle impostazioni sui cookie in qualsiasi momento.

Accetto e mostro il contenuto